-

Da Baggio ad Astuni, passando per Antoniolo

Paolo Massobrio | 13/04/2018 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

La Passeggiata golosa lungo il Brenta sarà una festa!

Da Baggio ad Astuni, passando per Antoniolo

Le iniziative hanno sempre un concepimento che ha a che fare con il piacere. Questa edizione di Golosaria on the road che parte da Bassano del Grappa è nata fra un bicchiere di vino e una fetta di sopressa, nel negozio di Antonio Baggio, nel cuore di Bassano. Ma subito dopo, eccoci insieme con Sandro Baggio a fare il punto della situazione col generale Roberto Astuni, un entusiasta di natura.

Prima nel suo nuovo ristorante Sant’Eusebio, poi una sera, che è stata decisiva, presente anche il delegato di Papillon Gabriele Crescioli, all’Ottocento simply food di Riccardo Antoniolo, per assaggiare le sue pizze e la sua svolta biologica.

E via via eccoci sulle tracce della pasticceria La Bottega dei Dolci della coppia formata da Antonio e Giulia, poi dal Caffé Ponte Vecchio di Massimo Frighetto, che ha la pizzeria contemporanea proprio sul ponte di Bassano. Ma il Ponte è anche il nome di un ristorante del GattiMassobrio, dove vive la passione per il cioccolato di Flavio Strafella. Tutti questi e moltissimi altri ancora, li incontreremo quel giorno.