-

Cora Formaggi

La robiola che sarebbe piaciuta a Fenoglio

Cora Formaggi

A Monesiglio, in una zona sperduta e affascinante come l’alta Langa, inizia nel 1998 la storia casearia di Paola e Gianni Cora. La lavorazione non è cambiata da quando Beppe Fenoglio descriveva il suo personaggio Melina mentre incestava le robiole per portarle al mercato. Le colonne portanti dell’attività sono allevamento e affinamento del latte di oltre 300 capre di razza Saanen e Alpina da cui ricavano la produzione di formaggi.

Molto fantasiosi i trattamenti dei loro prodotti freschi o affinati: con aromi e foglie, stagionati in foglie di cavolo e ciliegio, così come da assaggiare sono quelli al tartufo oppure le caciotte di capra speziate come il Gineprino. Nati come affinatori, oggi sono apprezzatissimi produttori. Hanno debutatto quattro anni fa a Golosaria Milano ed ora tornano, con nostra grande soddisfazione, confortati dai successi che hanno ottenuto incondizionatamente.

Indirizzo

VIA DELLA CHIESA, 5
MONESIGLIO (CN)
PIEMONTE

Telefono

017492418

E-MAIL

info@coraformaggi.it

WEB

www.coraformaggi.it