-

Latteria Sociale Chiuro

Dalla Valtellina uno yogurt irresistibile

Latteria Sociale Chiuro

In principio era solo il latte fresco pastorizzato proveniente da piccoli allevatori dell’area compresa tra Sondrio e Tirano, poi sono arrivati i formaggi tipici valtellinesi, fino alla grande rivelazione: lo yogurt, chiamato Alpiyò. Il latte impiegato proviene dalle stalle locali, dove si allevano razze autoctone che pascolano sui monti circostanti e che producono un latte molto proteico. Ed è quello che dà la caratteristica consistenza cremosa allo yogurt.

L’acidificazione del latte non subisce forzature, per questo è delicato e assai ricco di fermenti lattici vivi, quindi anche salutare. È ottimo quello naturale, ma sono tutti da provare gli yogurt con le confetture di frutta al mirtillo, ai frutti di bosco, alla fragola, all’albicocca, alla ciliegia, al kiwi, alle mele e quelli per i più golosi al caffè, alle pere e cioccolato e alla crema di marroni. Fino all’ultimo nato con miele e pappa reale.

C’è anche lo yogurt di capra, molto digeribile e decisamente caratteristico. Nello spaccio della Latteria li trovate tutti insieme con burro, panna, formaggi freschi (come Scimudin, robioline e caprini) o stagionati (come Valtellina Casera, Bitto e Latteria) e, ovviamente tanto buon latte!

Indirizzo

VIA NAZIONALE ZONA INDUSTRIALE, 23
CHIURO (SO)
LOMBARDIA

Telefono

3485428495

E-MAIL

info@latteriasocialechiuro.com

WEB

www.latteriachiuro.it