-

Piazza dei Mestieri

Le birre (e il cioccolato) della Piazza dei Mestieri di Torino

Piazza dei Mestieri

La birra può anche rivestire una missione, magari sociale, e questo birrificio, all’interno del progetto Piazza dei Mestieri, nasce proprio con l’intento di essere uno strumento educativo per i giovani. Va così ad affiancarsi agli altri percorsi di crescita, basati sull’arte bianca, sulla pasticceria e sul cioccolato.

Le birre sono buonissime e possono essere degustate anche nel brewpub annesso all’impianto produttivo o nel locale nato nel 2014 con il nome Birrificio la Piazza (via dei Mille 20, Torino), dove è possibile accompagnarle a tante proposte gastronomiche. Abbiamo la Renoir, una bitter ale ad alta fermentazione con note caramellate; la Manet, chiara dal sapore fruttato e dissetante; la Chagally, di ispirazione doppelbock, densa e corposa, dal sapore dolce e persistente di frutta rossa e caramello; la Hopperly, ambrata dal profumo floreale e agrumato, e infine la Turnerly, birra scura aromatizzata con fave di cacao meritevole nel 2014 del premio “Grandi Birre”.

Ultima arrivata la Chellerina che si ispira alla tipologia delle Vienna Lager ed è nata sulla base di una ricetta comune a 4 birrifici torinesi, con l’ambizione di diventare la birra tipica di Torino. Dai profumi agrumati, in bocca ha grande equilibrio tra il dolce del malto e l’amaro del finale. Ricordiamo anche l’Erbeer, amaro di erbe aromatiche e birra.

Indirizzo

VIA JACOPO DURANDI, 13
TORINO (TO)
PIEMONTE

Telefono

01119709642

WEB

www.piazzadeimestieri.it