-

Rabarbaro Italiano - Res Naturae

Tutte le virtù del rabarbaro

Rabarbaro Italiano - Res Naturae

Un debutto a tutti gli effetti, quello di Maria Cazzaniga e Giovanni Mazzucotelli, 23 e 26 anni, ideatori di questa start up di Lecco e i depositari del marchio Rabarbaro Italiano. Dopo gli studi alla facoltà di Agraria, iniziano a coltivare piante aromatiche, tra cui il rabarbaro. Si interessano a questa radice e, quando ricevono in dono un terreno di 1.200 mq, decidono di puntare tutto proprio sul rabarbaro. Nel 2016 ha inizio la produzione e oggi sono 7 le varietà coltivate, di cui curano ogni fase, dalla semina alla raccolta.

Producono così i gambi freschi, raccolti a mano, puliti e confezionati in sacchetti microforati, dal gusto piacevolmente aspro e dolce al contempo, che sono molto ricercati dai ristoratori: ma notevoli sono la confettura extra, contenente il 58% di rabarbaro e zucchero di canna e la composta con almeno il 70% di rabarbaro e poco zucchero, perfetta coi formaggi e con le carni. Il Nettare contiene il 65% di rabarbaro, zucchero di canna e acqua, da bere a colazione o merenda, ma anche dopo i pasti come digestivo. Oltre al buono, appunto!

Indirizzo


LECCO (LC)
LOMBARDIA

Telefono

3331113430

E-MAIL

info@resnaturae.com

WEB

www.rabarbaroitaliano.it