-

Le prime cantine che hanno aderito

Il Golosario | 27/06/2017 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Nomi importanti e nuove realtà, unite da una serie di peculiarità: eccellenza e passione

Le prime cantine che hanno aderito

Sul fronte dei vini, ecco l’immediata adesione di Marisa Cuomo, ma anche di Travaglini di Gattinara, di Bekeke e Mossi che esordirono lo scorso anno e una già nutrita truppa di piemontesi (sono ben 10 le cantine, molte del Monferrato).

Dalla Toscana è arrivata Metinella col suo Vino Nobile di Montepulciano, mentre dalla Lombardia hanno già aderito la Cantina di Quistello, che porterà i Lambrusco della nuova annata, Scuropasso e Muratori. Ci saranno i vini pugliesi di Terrasolata, mentre dal Veneto ha già confermato Barollo. Questa settimana poi sono in arrivo clamorose adesioni dal Veneto, dalla Calabria e della Sicilia, con novità tutte da conoscere. Prima dell’estate un nuovo aggiornamento. Bisogna esserci a Golosaria!