-

Bosco Pierangelo

Un Nebbiolo per Vasco?

Bosco Pierangelo

Pietro Bosco, nato a La Morra in località Boiolo nel 1898 da Bosco Costanzo e Margherita, è stato il fondatore dell'azienda. Nel 1948 ha iniziato a rinnovare i vigneti colpiti dalla filossera, facendo impianti innovativi per l'epoca. Alcuni di essi fanno ancora parte dell'azienda. A lui è succeduto nel 1968 il figlio Costanzo, che negli anni ha acquistato i terreni confinanti espandendo l'azienda a circa 3 ettari di vigneti.

Nel 1994 Pierangelo subentra al padre decidendo di restaurare la vecchia cascina, impiantando nuovi vigneti. L'azienda viene ampliata arrivando ad avere circa 8 ettari di vigneti nell'arco dei 10 anni successivi. Inizia a vinificare una piccola parte di Nebbiolo, scegliendo le uve con esposizione migliore. Nel 2004 Pierangelo raggiunge un livello qualitativo ritenuto buono e decide di produrre circa 2.500 bottiglie di Barolo Boiolo.

A noi è piaciuta anche la Barbera, assaggiata con il Nebbiolo d’Alba 2016 (quest’anno tra i nostri nuovi Top Hundred) nel locale di Filippo Giaccone ad Albaretto della Torre, sulle musiche di Vasco Rossi.

Indirizzo

BORGATA BOIOLO, 1
LA MORRA (CN)
PIEMONTE

Telefono

0173509531 - 3385936601

E-MAIL

info@boscopierangelo.it

WEB

www.boscopierangelo.it