-

Grazzano Badoglio

#borgoaperto #festa #wine #arte
SABATO E DOMENICA

Grazzano Badoglio

EVENTI

SABATO
• dalle ore 15 alle 18 | Apertura con visite guidate della Chiesa Parrocchiale (tomba di Aleramo e chiostro romanico) e del Museo Badoglio

• dalle ore 15 | CANTINE APERTE, visite e degustazioni con i produttori dei migliori vini monferrini
- Az. Agr. Capretto Renato (strada Cascine Napoli 9 - tel. 0141925128)
- Tenuta Santa Caterina (via Marconi 15 - tel. 0141925108, www.tenuta-santa-caterina.it)
- Az. Vitivinicola F.lli Natta (strada Vallescura - tel. 0141925512, www.fratellinatta.it)
- Az. Agr. Sulin (viale Pininfarina 14 - tel. 0141925136, www.sulin.it)
- Az. Agr. Monti Emanuel (strada Cascine Napoli 12 - tel. 0141925173, emanuel.monti@gmail.com)

• dalle ore 21
Per festeggiare l'adunata degli Alpini in città, a Grazzano nella Parrocchia dei Santi Vittore e Corona CONCERTO DEL "CORO ANA MONTENERO di Alessandria" direttore Marco Santi

DOMENICA
• dalle ore 9.30 alle 17.30 Apertura con visite guidate alla Chiesa Parrocchiale (tomba di Aleramo e chiostro romanico) e al Museo Badoglio (con i nuovi e preziosi cimeli donati nell'ultimo anno al museo tra i quali il Collare dell'Annunziata" la massima onorificenza concessa dai Savoia al Maresciallo d'Italia)

"I GIARDINI DI PRIMAVERA" visite a corti e cortili delle più belle dimore del paese e di alcuni infernot, caratteristiche cantine sotterranee scavate nel tufo riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Presso ogni dimora assaggi e degustazioni delle Aziende Agricole vitivinicole grazzanesi (acquisto bicchiere 5 euro).

- Chiesa dei SS. Vittore e Corona con l'annesso chiostro dell'abbazia aleramica recentemente restaurato dove, per la giornata di Golosaria, dalle ore 17 sarà distribuita "La zuppa dell'abate". (degustazione vini Azienda Agricola Capretto Renato)
- Tenuta Santa Caterina, antica dimora della potente famiglia dei Plebano, con i suoi bellissimi giardini all'italiana. Possibilità di visita dell'infernot scavato a 17 metri sotto il livello della corte (Azienda Agricola Tenuta Santa Caterina)
- Casa Della Chiesa Morra oggi Brion, con il magnifico cortile porticato, vera terrazza sulla vallata. (Azienda Agricola F.lli Natta)
- Casa Redoglia, già antica residenza delle suore francesi di Nevers con le sue secolari magnolie. Nelle vicinanze possibilità di visita infernot Casa Calvi,  con grande camera circolare (Azienda Agricola Monti Emanuel)
- La Carusera visita della corte del "deposito delle carrozze", rustico restaurato di Palazzo Cotti  (Azienda Agricola Sulin)
- Infernot casa Trombetta-Turi Via Della Chiesa Morra (Azienda Agricola Rappellino Dario)
- Infernot casa Mosso-Redoglia e infernot casa Monti-Colombaro in Piazza Cotti
- Infernot casa Natta Via Della Chiesa Morra
- Infernot casa Alasio Via Roma

alle ore 17 nei locali del chiostro si terrà la cerimonia di chiusura di GOLOSARIA con la distribuzione della "zuppa dell'abate" e il taglio della TORTA DI ALERAMO
Saranno protagonisti i vini dei produttori locali:la barbera, regina della tavola monferrina, e poi grignolino, freisa, malvasia... Non mancheranno il salame alla barbera, antica specialità monferrina e l'indimenticabile salame cotto grazzanese presso la Salumeria Carelli che per l'occasione sarà aperta per l'intera giornata di domenica 19 aprile, fino alle ore 17.Anche la macelleria Walter Monzeglio sarà aperta sabato e l'intera giornata di domenica per la vendita di carni scelte piemontesi e i famosi agnolotti monferrini di produzione propria.

I ristoranti grazzanesi Il Bagatto, Natalina, Locanda Casa Costa e Agriturismo Cascina Vajin per l'occasione presenteranno menù golosi con le specialità locali e i migliori vini grazzanesi.

QUANDO E INFO

Comune di Grazzano Badoglio | via IV Novembre, 1 | tel. 0141925455 e, nel giorno dell’evento, tel. 3480598614 | www.comune.grazzanobadoglio.at.it

luogo | centro storico, Chiostro Aleramico

Grazzano Badoglio originariamente si chiamava Grazzano Monferrato, nel 1939 l’appellativo "Monferrato" fu sostituito con l’attuale in onore del maresciallo d’Italia Pietro Badoglio cui ha dato i natali nel 1871. L'Abbazia Aleramica, oggi chiesa Parrocchiale intitolata ai Santi Vittore e Corona, custodisce la tomba di Aleramo. Molto importante è il chiostro, recentemente restaurato.

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Partner eventi












Media partner