-

Vignale Monferrato

DOMENICA

Vignale Monferrato

eventi 

• dalle ore 8:30 - Piazza del Popolo di Vignale
Vignale Monferrato Trail (Prima Edizione)
Corse competitive e passeggiata nelle colline dell’UNESCO (tre itinerari: 45km – 20km – 10km)
A cura dell’Associazione Stella Bianca “Laura Garavelli” e del Club per l’UNESCO di Vignale Monferrato

• dalle ore 11 alle 17 - Palazzo Callori di Vignale
Anteprima Grignolino dal mondo (seconda edizione) - consulta l'elenco
Degustazione internazionale a cura dei Produttori vitivinicoli vignalesi e dell’Associazione Italiana Sommelier – Delegazione di Casale M.to e Asti

• dalle ore 11 alle 17 - Terrazza del Palazzo Callori
Il bollito e la carne cruda della Agrimacelleria Micco di Moncalvo

• dalle ore 11 alle 17 - Giardino di Palazzo Callori
Mercatino Gastronomico (e non), in collaborazione con Pro Loco di Vignale

• ore 12 - Atrio di Palazzo Callori
Premiazione Vignale Monferrato Trail, premiazione Amico e Amica del Grignolino (Giovanni Storti e Alessandra Comazzi, giornalista de La Stampa), premiazione Correre che passione! Con Paolo Massobrio.

• ore 15 
- Palazzo Callori - "Gli ultimi studi sulla natura chimica, enologica e microbiologica del Grignolino" convegno a cura del Centro di Ricerca Viticoltura ed Enologia. Intervengono: dr. Petroziello, dr.ssa Costantini e dr.ssa Panero. Partecipazione gratuita limitata a 50 adesioni. info e prenotazioni: beatrice.gaudio@gmail.com
- piazza del Popolo - musica folk 
- Infernot Belvedere - visite guidate

info

Comune di Vignale Monferrato | piazza del Popolo, 7 | tel. 0142933001 – 0142933651
www.comune.vignalemonferrato.al.it

luogo | centro storico

Situato in posizione splendida su uno dei colli più alti del Monferrato, Vignale si trova al culmine del triangolo tra Asti, Casale e Alessandria. Centro fiorente già nel Medioevo, oggi presenta tracce del suo passato nel centro storico dominato da una torre medioevale e da Palazzo Callori, bella dimora signorile del XV secolo, oggi in fase finale di restauro. Degli edifici storico-culturali e religiosi meritano una visita la chiesa di San Bartolomeo costruita tra il '700-'800, all'interno della quale si conservano affreschi di Luigi Morgari e un crocifisso del XVI secolo.