-

Casale Monferrato

SABATO E DOMENICA

Casale Monferrato

È la location principale di Golosaria Monferrato, con il castello animato per due giorni dagli espositori de ilGolosario e dalle Cucine di strada.

CASTELLO DI CASALE MONFERRATO

SABATO | ore 11- 20,30 (cucine di strada e birrifici fino alle 23)
DOMENICA | ore 10 - 19

degustazione e acquisto prodotti dei produttori de ilGolosario (sabato fino alle ore 21)
cucine di strada e birre artigianali nella corte del castello di Casale

ENOTECA REGIONALE DEL MONFERRATO
In occasione di Golosaria l'Enoteca Regionale apre offrendo piatti e vini del territorio

MONFERRATO ALLO SPECCHIO
mostra fotografica a cura del Comitato Casale Monferrato Capitale della DOC

Centro storico di Casale Monferrato

DA VISITARE 
- il Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi (ingresso a pagamento), orari sabato e domenica: 10.30-13 e 15-18.30
- la Sinagoga e i Musei Ebraici  (ingresso a pagamento), aperta solo domenica con orario 10-12 e 15-17
- il Duomo (ingresso libero) e il Tesoro del Duomo (sacrestia aperta, ingresso a pagamento), aperto sabato con orario 9-12 e 15-18 e domenica con orario 15-18
- la Chiesa di Santa Caterina, orario sabato e domenica 10,00-12,30 e 15,30-18,30

domenica 31 marzo alle 15.30 è in programma una passeggiata gratuita per la città a cura dell’associazione di volontariato Orizzonte Casale, con partenza dal Chiosco Informazioni Turistiche di piazza Castello (di fronte al Teatro Municipale).

info

Segreteria Golosaria | tel. 0131261670
Castello del Monferrato | piazza Castello, 1 | www.castellodelmonferrato.it
Enoteca Regionale del Monferrato | piazza Castello, 1 - tel. 3480435097 - www.enotecadelmonferrato.it

luogo | Castello e centro storico

Casale Monferrato può considerarsi ancora oggi la capitale del Monferrato. Storicamente appartenuta agli Aleramici, ai Paleologi e ai Gonzaga, è conosciuta anche come “città barocca” per i suoi monumenti, tra cui il Duomo di Sant’Evasio che nel 2007 ha festeggiato nove secoli di vita, il Teatro Municipale, la grandiosa Sinagoga o il Palazzo Gozzani di San Giorgio.