-

Castello di Uviglie

SABATO E DOMENICA

Castello di Uviglie

Nel castello di Uviglie, Barbera&Champagne: a raccolta, spumanti italiani di Golosaria, Champagne di piccoli vignerons, i grandi vini del territorio. E poi assaggi golosi, nel segno dell'originalità.  

SABATO E DOMENICA
ingresso libero | acquisto tasca + calice: € 15 
Orari: sabato ore 12 – 21 | domenica ore 11 – 21 

Il castello di Uviglie ospiterà “Barbera&Champagne”, mettendo a confronto gli Champagne dei piccoli vignerons d’Oltralpe con le espressioni spumantiere più interessanti del panorama italiano. Con un omaggio ai grandi rossi del Monferrato. E poi assaggi golosi, nel segno dell'originalità.

SABATO E DOMENICA
ingresso libero | acquisto tasca + calice: € 15 
Orari: sabato ore 12 – 21 | domenica ore 11 – 21 

WINE TASTING

SABATO
ore 15 | Dieci anni di Barbera d’Asti Docg. Conduce Paolo Massobrio
ore 17 | Terroir champenois, combinazione unica la mondo - School of Champagne Petit Perlage
ore 18.30 | La Barbera generazione acciaio: degustazione di Barbera d’Asti. Conduce Paolo Massobrio

DOMENICA
ore 12 | Champagne e mineralità, vero o falso? - School of Champagne Petit Perlage
ore 14.30 | La rivincita del Pinot Meunier - School of Champagne Petit Perlage 
ore 16 | Viaggio tra gli autoctoni del Monferrato. Conduce Marco Gatti
ore 17 | L’aromatico tra secco e dolce: il Brachetto 

FUMOIR
Nel cortile interno del Castello di Uviglie, il Club Amici del Toscano accoglierà i visitatori della rassegna nel suo salotto fumoir dove bollicine e grandi rossi del Monferrato saranno accostati, in abbinamenti curiosi, ai sigari. Clicca qui per consultare tutto il programma.

> CLICCA QUI PER CONSULTARE TUTTI GLI ESPOSITORI DEL CASTELLO DI UVIGLIE

info

Castello di Uviglie | località Castello di Uviglie, 73 | www.castellodiuviglie.com
Segreteria Golosaria | tel. 0131261670
Si informa che l’accesso al Castello presenta delle difficoltà strutturali per i diversamente abili.

luogo | Castello di Uviglie

Adagiato sui colli a Est di Rosignano, il castello di Uviglie fu costruito tra il 1239 e il 1271 dalla famiglia dei Paucaparte. È il 1879 quando subentra il Conte Cacherano di Bricherasio, socio fondatore della Fiat. Fin dal 1491 la Tenuta del Castello diventa sede di coltivazione viticola, che prosegue ancora oggi, con la produzione di ottimi vini.