-

Masio: alla scoperta della sua Torre

Golosaria | 14/03/2019 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

È una new entry di questa edizione: si potrà visitare la Torre e passeggiare sul suo territorio

Masio: alla scoperta della sua Torre

Masio è una new entry di Golosaria Monferrato. Ed è località che ci sta particolarmente a cuore poiché "patria" del nostro Paolo Massobrio (i suoi nonni erano di Abazia di Masio) e che di Masio vanta anche la cittadinanza onmasoraria, ricevuta nel 2005.

Quest'anno Golosaria offre l'occasione per conoscere questo paese della zona UNESCO, grazie a due appuntamenti che avranno luogo domenica 31 marzo.

Il primo è l'inaugurazione della sezione archeologica del museo della Torre alle ore 15. Si potrà seguire un affascinante percorso lungo i piani del museo allestito all'interno della torre medievale per ammirare reperti preistorici e tardo-antichi rinvenuti a Masio nel quadro del più antico popolamento di questo territorio. È un piccolo, ma importante ampliamento dell’esposizione museale, che ha una grande importanza storica: mette finalmente un punto fermo sulla presenza umana lungo l’asta del Tanaro anche nella preistoria e in età romana. 

Durante il percorso i visitatori potranno gustare gli assaggi dei vini della Cantina "'l post dal Vin" di Rocchetta Tanaro e della Cantina Buonaria di Masio assieme ai prodotti tipici della bottega Da U-Re di Abazia di Masio. Si potrà poi salire in cima alla Torre per ammirare il paesaggio monferrino dall'alto. 
La Torre resterà aperta nella giornata di domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, con visite guidate fino alle 17.30.

Il secondo imperdibile appuntamento è open air. Alle 10.30 partirà dalla torre medievale una facile passeggiata con accompagnamento di una guida locale attraverso un percorso che segue la riva del Tanaro e si inoltra sulle colline ricche di boschi e vigneti per circa 10 km. Per informazioni per visitatori e gruppi si può contattare il Comune di Masio (tel. 0131799131)  protocollo@comune.masio.al.it www.comune.masio.al.it - www.latorreeilfiume.it.