-

Le Carezze

UNA CANTINA DI CHIARA IMPRONTA BIOLOGICA

Le Carezze

 Luigi Marangoni è il titolare di Le Carezze, cantina di chiara impronta biologica. A Terrazzo – luogo in realtà celebre per essere la città della mela – ad affiancare Luigi nei vigneti è stato l'enologo-agronomo Fabio Melotto: il successo ottenuto in campagna ed in cantina ha portato a diversi ampliamenti ed investimenti che hanno permesso alle etichette di raggiungere addirittura le tavole cinesi, vincendo la “Competizione Asiatica Internazionale di vini” ad Hong Kong con il “Vulcanus” Merlot, bicchiere che ci ha letteralmente stregati grazie alle sue avvolgenti note di prugna, tabacco e cacao: premio Top Hundred 2020 meritatissimo grazie ad una potenza di profumi che ha sovrastato i diversi concorrenti. Sul medesimo livello anche i due bianchi: Malvasia “Diana” e il Veneto Bianco “Jupiter”. I 30 ettari acquistati nel 1994 che erano totalmente composti da frutteti (trattati con diserbanti), oggi vedono la presenza di ben 10 ettari di vigneto, dove puoi trovare cabernet, merlot, malvasia e tocai. Il regime è dichiaratamente biologico ed ecosostenibile; quasi tutte le uve, inoltre, subiscono un lieve appassimento - seguendo la “scuola calcio Amarone” - e le fermentazioni avvengono a temperatura controllata. Le bottiglie prodotte sono 15 mila ma negli anni a venire ci aspettiamo un deciso aumento. Più che altro lo speriamo con tutto il cuore, vista la qualità dei suoi prodotti!



 A WINERY WITH A CLEAR BIOLOGICAL IMPRINT
Luigi Marangoni is the owner of Le Carezze, a winery with a clear biological imprint. In Terrazzo - a place actually famous for being the city of apples - Luigi was joined in the vineyards by the oenologist and agronomist Fabio Melotto: the success achieved with harvest and with the winery has led to several expansions and investments that have allowed the labels to reach even the Chinese tables, winning the "International Asian Wine Competition" in Hong Kong with the "Vulcanus" Merlot, a glass that has literally bewitched us thanks to its enveloping notes of plum, tobacco and cocoa: Top Hundred 2020 award deserved thanks to a power of perfumes that overcame the various competitors. On the same level also are the two whites: Malvasia "Diana" and Veneto Bianco "Jupiter". The 30 hectares purchased in 1994, which were totally composed of orchards (treated with herbicides), today see the presence of 10 hectares of vineyards, where you can find cabernet, merlot, malvasia and tocai. The regime is declaredly organic and eco-sustainable; moreover, almost all the grapes undergo a slight withering - following the "scuola calcio Amarone " - and the fermentation takes place at a controlled temperature. The bottles produced are 15 thousand, but in the years to come we expect a significant increase. More than anything else we hope with all our heart, given the quality of its products!

MATERIALI DOWNLOAD

Clicca qui per consultare la brochure [IT]
Clicca qui per consultare le FAQ [IT]
Click here to consult the brochure [EN]
Click here to consult the FAQ [EN]

Indirizzo

VIA CAREZZE, 28A
TERRAZZO (VR)
VENETO

E-MAIL

info@cantinalecarezze.it

WEB

www.cantinalecarezze.it