-

Santa Giustina

UN GUTTURNIO SUPERIORE CHE È UNO SCHIANTO

Santa Giustina

 Gutturnio superiore che è uno schianto (già Top Hundred 2004 e quest’anno Cantina dell’anno per l’Emilia Romagna): prorompente al naso, con effluvi di frutta rossa intensi e abbondanti, in bocca senti la carezza vellutata e sugosa di questo vino che mantiene una persistenza lunga a piacevole. La cantina che lo produce è Santa Giustina, realtà presente sui colli Piacentini da diversi anni, da quando Antonio Bucciarelli con la moglie Gloria si innamorarono di un antico insediamento religioso avvolto nel fascino del tempo e della natura. 120 ettari di una bellezza unica, dove i paesaggi di dolci colline della Valtidone si alternano allo charme dell'antica villa padronale. Sono 16 le etichette prodotte, con le autoctone barbera, bonarda, ortrugo e malvasia alle quali si aggiungono le internazionali merlot, carbernet sauvignon, pinot noir e sauvignon blanc. In cantina, il sapiente mix tra antichi saperi contadini e le moderne innovazioni tecnologiche lasciano spazio al pieno rispetto della naturalezza del vino. Oggi è la figlia Gaia a guidare l'azienda con successo e passione: Santa Giustina è infatti diventata un punto di riferimento artistico, musicale, pedagogico e culinario della regione.

 A GUTTURNIO SUPERIORE THAT IS A KNOCKOUT
Gutturnio superiore it's a knockout ( Top Hundred 2004 and this year's Winery of the Year for Emilia Romagna): you feel like bursting in the nose, with intense and abundant scents of red fruit, in the mouth you feel the velvety and juicy caress of this wine that maintains a long and pleasant persistence. The winery that produces it is Santa Giustina, a farm present on the hills of Piacenza for several years, since Antonio Bucciarelli and his wife Gloria fell in love with an ancient religious settlement wrapped in the charm of time and nature. 120 hectares of unique beauty, where the landscapes of the rolling hills of Valtidone alternate with the charm of the ancient manor house. There are 16 labels produced, with the native Barbera, Bonarda, Ortrugo and Malvasia to which are added the international merlot, carbernet sauvignon, pinot noir and sauvignon blanc. In the cellar, the skillful mix of ancient farming knowledge and modern technological innovations leave room for full respect for the naturalness of the wine. Today it is the daughter Gaia who runs the winery with success and passion: Santa Giustina has become an artistic, musical, educational and culinary reference point for the region.

MATERIALI DOWNLOAD

Clicca qui per consultare la brochure [IT]
Clicca qui per consultare le FAQ [IT]

Click here to consult the brochure [EN]
Click here to consult the FAQ [EN]

Indirizzo

LOC. SANTA GIUSTINA ARCELLO
PIANELLO VAL TIDONE (PC)
EMILIA ROMAGNA

Telefono

0523994612

E-MAIL

info@santagiustina.com

WEB

www.santagiustina.com