Santa Giuletta è uno dei paesi enclave del vino in Oltrepo Pavese e La Casaia, che nasce da una costola dell'azienda Lozza, come progetto totalmente rinnovato nel segno del bio, rappresenta appienole potenzialità del territorio. E lo fa con un grande classico dell'Oltrepo come la Bonarda e con la spumantistica, mentre sta lavorando in modo interessante sul pinot nero che, si capisce subito scorrendo le etichette, rappresenta la loro scommessa. Consensi unanimi per lo Chardonnay Metodo Classico Brut Passione, di colore giallo oro con bollicina di media grandezza, ha un naso decisamente floreale con profumi di viola accompagnati da una marcata speziatura. in bocca è secco, diritto con acidità decisa e finale amaricante.
La Bonarda dell’Oltrepo Pavese Armonia 2020 ha naso complesso, floreale (geranio, rosa) e speziato (pepe nero e china). che ritroviamo in bocca. Sono invece tre le interpretazioni del Pinot Nero, ovvero vinificato in bianco La Rosa Bianca 2020, con un naso che è esplosione di piccoli frutti quasi zuccherat al naso, vinificato in rosato Una Notte 2020, una caramella al lampone, e il Pinot Nero La Quercia 2019 intreccia inchiostro e chiodi di garofano in un bicchiere alla ricerca di definizione.

Galleria multimediale

hero trigger
La Casaia
hero trigger
I nostri vigneti
hero trigger
Le nostre colline
hero trigger
hero trigger
La Casaia
hero trigger
I nostri vigneti
hero trigger
Le nostre colline

Dove siamo

Contatti
Indirizzo

via Castello, 8
27046 Santa Giuletta (Pavia)

Recapiti telefonici

Tel. 3494966503

vai al sito

Social