Un birrificio che ci ha subito stupito, ma soprattutto un luogo, San Raffaele Cimena, che rappresenta nella storia l’ultimo baluardo del Monferrato. Per questo il nome Parsifal ci sta simpatico

Il mito di Parsifal, cavaliere della tavola rotonda, ha dato il nome (e ispira tutte le etichette) di questo birrificio avviato da Guglielmo Pepe e Sergio Martinello. Oggi lo porta avanti Maurizio Musi, con mano artigiana, facendo maturare le birre a freddo, nei piccoli tini del birrificio, senza alcuna rifermentazione successiva. Una dozzina le referenze. A partire dalla Avalon, pils secca e pulita, molto equilibrata. La Lady Morgana è una weiss (birra chiara di frumento) dai ricchi profumi di frutta esotica e sottile speziatura. Interessante la Madoc, scotch ale affumicata con malti da whisky, vigorosa e torbata.

Ricordiamo ancora la Re Artù (doppelbock), la Gawain, birra stagionale di colore rosso rubino, caratterizzata dall’uso di castagne fresche e miele di castagno artigianale, e la Dama del Lago (ultima, ma tra le nostre preferite): una strong golden ale che, con il suo lievito belga e i luppoli d’oltreoceano, esprime grande personalità. Tutte le birre si possono assaggiare nel loro brewpub.

Galleria multimediale

hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger

Dove siamo

Contatti
Indirizzo

via Chivasso, 43
10090 San Raffaele Cimena (Torino)

Recapiti telefonici

Tel. 3478174287

vai al sito

I Prodotti

Contattaci

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento per parlare con il nostro team