La storia del vino è fatta di eventi ciclici e parlare di vino di Cortemilia, enclave deputata alla nocciola, sembra qualcosa di contemporaneo, oggi. Merito della resistenza attuata dalla famiglia Rossello, che oggi presenta i suoi frutti a testa alta

 

Il Cavalier Rossello Bernardino fondó questa storica cantina nel 1920 nella sua amata terra che è Cortemilia, in provincia di Cuneo, dove dalla seconda metá del Novecento il figlio Pietro e il nipote Dino furono al comando dell'azienda, dando un notevole impulso economico-produttivo. Con l'arrivo di Giulio Rossello, negli anni 2000, la cantina arriva a festeggiare il suo centenario, confermandosi produttrice indiscussa di vini di qualità riconosciuti anche all'estero.
Dal punto di vista territoriale l'unicitá di Cortemilia risiede nello spettacolare anfiteatro di colline vitate, con i famosi terrazzamenti in pietra a caratterizzare il panorama, costruiti in pietre arenarie che immagazzinano il calore durante il giorno e lo cedono lentamente durante la notte. In vigna, come in cantina, l'attenzione è rivolta a preservare l'integritá del frutto, riducendo al massimo l'intervento chimico dell'uomo. Importantissimo anche il lavoro svolto per assicurarsi una rete commerciale solida ed affidabile, puntando su una gamma di prodotti vasta e differente, in grado di conquistare grandi intenditori e giovani consumatori.
Tra le varie referenze non possiamo non citare i grandi classici. L'affascinante Barbaresco ha veste granata dai riflessi aranciati e un bouquet di invidiabile complessitá e persistenza; l'aristocratico Barolo spinge su note terrose ed erbacee, regalando un finale etereo ed anche eterno. Poi dolcetto, barbera, nebbiolo e grignolino, passando anche per sauvignon e chardonnay e concludendo con gli aromatici moscato e brachetto.
Nota di merito per i distillati, con la Grappa di Barolo, quella di Moscato Novella e le altre selezioni da monovitigno, tutte definitive da una notevole delicatezza gusto-olfattiva.
Ciliegina sulla torta é ovviamente l'intramontabile Barolo Chinato, dai sentori di china calissaia, rabarbaro e cardamomo, per una bevuta di infinita leggiadria.

Galleria multimediale

hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger

Dove siamo

Contatti
Indirizzo

via Bergolo, 10
12074 Cortemilia (Cuneo)

Recapiti telefonici

Tel. 017381844

vai al sito

I Prodotti

Contattaci

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento per parlare con il nostro team