-

Casale Monferrato

#castelloaperto #borgoaperto #food #wine #arte #cultura
SABATO E DOMENICA

Casale Monferrato

È la location principale di Golosaria Monferrato, con il castello animato per due giorni dagli espositori de ilGolosario e lo street food.

CASTELLO DI CASALE MONFERRATO

SABATO | ore 11- 23 • domenica ore 10 - 19
degustazione e acquisto prodotti dei produttori de ilGolosario (sabato fino alle ore 20)
cucine di strada nella corte del castello di Casale
birre artigianali nel bastione delle birre
SABATO DALLE ORE 20 ALLE 23 GRANDE SERATA
con le cucina di strada, STUPUJtime e il bastione delle birre artigianali

STUPUJtime al castello
Come nel 2015, anche quest' anno Stupujtime affianca Golosaria, proponendo degustazioni di prodotti vitivinicoli del Monferrato nella splendida cornice dell'Enoteca Regionale nel Castello di Casale Monferrato. Le aziende partecipanti sono:
Angelini, Beccaria, Buzio, Canato, Casalone, Colle Manora, Crivelli, De Alessi, Distilleria Magnoberta, Cascina Faletta, Gaudio, La Casaccia, La Scamuzza, La Spinosa Alta, Leporati, Tenuta La Fiammenga, Valpane, Vicara.
Ci sarà la possibilità di effettuare degustazioni singole, a carnet, o acquistare una buona bottiglia di vino Monferrino

Mostra al castello | Outsider Art, Contemporaneo Presente
Una nuova importante mostra a cura di Giorgio Bedoni al Castello, dedicata questa volta agli Artisti Outsider raccolti dagli anni '70 ad oggi, in Italia, Francia, Germania, Austria, Inghilterra, Serbia e Montenegro nella importante Collezione Fabio e Leo Cei, collezione che conta più di 130 opere d'arte fra sculture e pitture e che sarà aperta al pubblico, al secondo piano del castello, con ingresso gratuito

CENTRO STORICO

Presentazione del progetto "Monfilmando"
Chiesa di Santa Caterina (piazza Castello, 36)
Nella mattinata di sabato 16 aprile, presso la Chiesa di Santa Caterina (nella suggestiva cantoria), alla presenza delle autorità e di Paolo Massobrio si terrà la presentazione, con la visione di un promo video, del progetto “Monfilmando”, il nuovo format prodotto dalla rete “Scuole Insieme” in cui si raccontano storie di giovani e del loro rapporto con il Monferrato; un viaggio dentro vissuti e aspettative di giovani capaci, coraggiosi e dinamici che vivono e lavorano per il territorio. Inoltre, presso l'Enoteca del Castello, per i due giorni di Golosaria, su uno schermo messo a disposizione dal Comune di Casale passeranno ininterrottamente i filmati realizzati per il progetto, in modo che siano fruibili a tutti.

Ritratto di un principe del Rinascimento: 
Ferdinando Gonzaga, Duca di Mantova e del Monferrato

presentazione del volume curato da Roberto Maestri
sabato ore 17 - Museo Civico - sala Lunette
Intervengono: Roberto Maestri e Cinzia Montagna
La presentazione, a cura del Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato”, è inserita nelle iniziative per il IV Centenario del Matrimonio fra Ferdinando Gonzaga, Duca di Mantova, e Camilla Faà, Contessa di Bruno (19 febbraio 1616).
 Le celebrazioni sono patrocinate da: Regione Piemonte, Regione Lombardia, Consiglio Regionale del Piemonte, Comune di Casale Monferrato, Comune di Mantova.


MONUMENTI APERTI

Chiesa di Santa Caterina | sabato 15.30-18.30; domenica 10-12.30 e 15.30-18.30
Torre Civica | sabato 15.30-18.30; domenica 10-12.30 e 15.30-18.30
Teatro Municipale | domenica ore 10-12.30 e 15.30-18.30
Cattedrale di Sant’Evasio | sabato e domenica 15-17
Visita guidata gratuita domenica con partenza ore 15.30 dal Chiosco informazioni di piazza Castello a cura dell'Associazione "Orizzonte Casale"


MUSEI APERTI 
(visitabili con tessera Momu Monferrato Musei)

Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi (sabato-domenica 10.30-13/15-18.30) collocato nell’ex Convento di Santa Croce, si apre sul chiostro affrescato all’inizio del ‘600 da Guglielmo Caccia detto Il Moncalvo. Il Museo accoglie importanti raccolte d’arte esposte in Pinacoteca, con circa 250 dipinti, sculture e ceramiche e in Gipsoteca, con 170 sculture in gesso, marmo, bronzo dell’artista simbolista Leonardo Bistolfi (1859-1933).

Sinagoga e Musei Ebraici (domenica 10-12/15-17). Monumento di grande interesse storico e artistico la Sinagoga venne edificata nel 1595, oggi si presenta nel suo splendore barocco rococò piemontese (1700-1800). Sono annessi il Museo Ebraico che espone numerosi argenti, tessuti, oggetti di culto e il Museo dei Lumi.

Sacrestia aperta (sabato 9-12/15-18 domenica 15-18) espone antichi mosaici databili al XII sec., preziosi reliquiari, antiche armadiature in legno che ospitano splendidi tessuti e opere di argenteria e oreficeria.

Palazzo Gozzani Treville - Accademia Ristorante
Aperto per visite uno palazzi barocchi più interessanti del Piemonte. Il Ristorante sarà attivo con menu alla carta e proposte per brunch veloci domenica a pranzo.

QUANDO E INFO

Segreteria Golosaria | tel. 0131261670
Castello del Monferrato | piazza Castello, 16 | www.castellodelmonferrato.it
Museo Civico di Casale | via Cavour, 5 | www.comune.casale-monferrato.al.it | tel. 0142444249
Città di Casale Monferrato | URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico - tel. 0142444339

luogo | Castello e centro storico

Casale Monferrato può considerarsi ancora oggi la capitale del Monferrato. Storicamente appartenuta agli Aleramici, ai Paleologi e ai Gonzaga, è conosciuta anche come “città barocca” per i suoi monumenti, tra cui il Duomo di Sant’Evasio che nel 2007 ha festeggiato nove secoli di vita, il Teatro Municipale, la grandiosa Sinagoga o il Palazzo Gozzani di San Giorgio.

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Partner eventi












Media partner