Due giorni di festa grossa nella prima corte del Castello di Casale, con serata speciale sabato 11

Èdiventato un appuntamento da non perdere, quello che ogni anno Golosaria Monferrato mette in scena al Castello di Casale. Non solo per gli artigiani radiosi de ilGolosario, ma anche per la nutrita schiera di birrifici artigianali e cucine di strada che animeranno la prima corte per i due giorni della manifestazione, sabato 11 e domenica 12 settembre. Con un'appendice la sera di sabato 11, quando appunto birrifici e street food resteranno attivi fino alle 23 per una festa speciale (sempre nel rispetto delle norme vigenti, Green Pass incluso)

SPAZIO ALLE CUCINE DI STRADA 


Cinque interpretazioni di street food goloso, nel segno della territorialità. È questa la formula che si è rivelata vincente in questi anni, anche grazie al connubio con le birre artigianali, per ricercare l'abbinamento perfetto. 

Habituée di Golosaria, Cascina Capello porta tutta la sua esperienza di allevamento, somma macelleria e salumeria, che si declina in una grigliera e hamburgeria da non perdere. Qualche esempio? Hamburgerone di fassone con patatine, costata di fassone con patatine e 
maxi spiedone con patatine, ma anche l'ottima battuta al coltello. 

Per chi cerca il mare, invece, ecco i Lupi di Mare. Le loro ghiotte cornucopie ormai fanno parte dell’iconografia stessa di Golosaria. Il segreto della loro frittura di pesce? Ottime materie prime e poi la farina di riso usata per l'infarintura i fattori vincenti che assicurano gusto e croccantezza (e permettono l'assaggio anche ai celiaci).