-

I media partner di Golosaria

Golosaria | 18/10/2019 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

La manifestazione cresce, così come i partner che ne raccontano l'evoluzione

I media partner di Golosaria

Golosaria 2019 si farà ricordare anche per la straordinaria copertura mediatica assicurata da un gruppo di partner eterogeneo e di grande impatto sul pubblico. Per la radio l’importante contributo da Radio Bruno, emittente leader in Emilia Romagna che nel primo semestre 2019 ha segnato un nuovo record di ascoltatori: 775mila nel giorno medio. Radio Bruno da pochi mesi è sbarcata anche a Milano e proprio con Golosaria vuole scalare le classifiche di gradimento, come già sta facendo in Emilia Romagna e Toscana. A Golosaria sarà presente con una postazione radiofonica, per raccontare dal vivo tutto il gusto della manifestazione. 

Per l’editoria cartacea invece è stata stretta la partnership con MI Tomorrowquotidiano cartaceo in distribuzione gratuita pomeridiana, dal lunedì al venerdì, nei principali snodi del trasporto pubblico locale (metropolitane e stazioni ferroviarie) e nei luoghi di aggregazione della città di Milano. MI - Tomorrow racconta la Milano di domani, segnalando eventi, anticipando tendenze e offrendo consigli per vivere al meglio la città.

Mentre la comunicazione al mondo degli operatori è stata intensificata grazie alla partnership con Tespi Mediagroup, che racchiude un pool di società di comunicazione ed editrici specializzate nell’informazione B2B. Grazie a 13 riviste, pubblicate in versione cartacea e digitale, offre un’informazione puntuale e approfondita sul mercato dell’agroalimentare. Il gruppo è anche editore di www.alimentando.info, sito di riferimento per gli operatori del settore alimentare. Angelo Frigerio, direttore di Alimentando, condurrà domenica 27 ottobre una tavola rotonda dal titolo: “Il cibo che cambia rispetto alla distribuzione”. 

Ma la comunicazione di Golosaria è davvero crossmediale, e ha trovato il miglior completamento nella promozione effettuata sui convogli Trenord, i cui abbonati hanno a Golosaria uno speciale sconto. Grazie a questa partnership, gli abbonati Trenord in possesso di una tessera elettronica IO VIAGGIO in corso di validità avranno diritto a uno sconto del 30% sull’acquisto on site del biglietto di ingresso alla manifestazione, con un costo di 7 euro anziché 10 euro.