-

L'E-Bike per scoprire il Monferrato

Golosaria | 31/03/2017 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

A Golosaria si potrà pedalare tra le colline (con la pedalata assistita). Per un nuovo progetto di valorizzazione del territorio.

L'E-Bike per scoprire il Monferrato

Veloci e leggere, capaci di abbattere la fatica ma senza togliere il piacere della bicicletta. Sono un vero e proprio concentrato di tecnologia la nuova generazione di e-bike, biciclette a pedalata assistita, elettriche, ricaricabili, dai bassissimi consumi e dalle lunghe percorrenze. Le e-bike sono un mezzo ideale per il turismo sostenibile. Infatti sono proposte sia per le strade cittadine sia per l’enduro e quindi per muoversi tra le vigne.

Golosaria quest’anno ha voluto scommettere su questo modo di scoprire il Monferrato e nella due giorni sarà possibile trovare le e-bike in due punti, a Grazzano Badoglio (At) in piazza Cotti e a Casale Monferrato nella prima corte del castello. Qui ci saranno i due gazebo della Deambrosis srl di Moncalvo, azienda specializzata nella gomma e nella bicicletta, che in questi giorni ha lanciato il suo nuovo progetto che avrà la sua presentazione ufficiale a Golosaria: MONFERRATO.bike.

Si tratta di un nuovo modo di concepire il turismo, sostenibile e integrato, che supera l’offerta del mezzo in sé per trasformarsi in vera e propria agenzia di incoming. Attualmente sul nuovo sito monferrato.bike sono già disponibili i migliori percorsi tra le colline e alcune proposte weekend. Ma l’offerta è in continua evoluzione e presto si aggiungeranno alla già importante flotta (120 mezzi, ideali per le famiglie), nuove e-bike adatte anche a persone con ridotta capacità motoria.

A Golosaria le e-bike si potranno noleggiare con una speciale formula dedicata a chi vuol unire una visita della rassegna a un tour tra le colline. E’ possibile iscriversi in loco, ma, per chi si prenota (monferrato.bike/golosaria-2017/) è previsto un omaggio di tipicità.