-

L'Atelier dell'Arte Bianca, novità targata Petra

Golosaria | 09/11/2017 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Un nuovo palco in cui si alterneranno i professionisti della pasticceria e della pizza

L'Atelier dell'Arte Bianca, novità targata Petra

A Golosaria - ed è una importante novità del 2017 - debutta l'area Atelier dell'arte bianca dove gli esperti di Petra racconteranno in 5 appuntamenti la rivoluzione che si è innescata nell'ambito della panificazione e soprattutto della pasticceria e della pizza negli ultimi anni.

Sabato 11 alle ore 17 Antonio Di Rosa della Pasticceria Cucchi porterà l’arte della biscotteria; domenica 12 alle ore 12.15 Alessio Rovetta della Pizzeria Sette Ponti di Cenate di Sopra (Bg) spiegherà la sua interpretazione di pizza contemporanea, poi alle 13.45 spazio alla speziatura nei dolci interpretata da Maurizio Palmosi della Pasticceria Regina di Cernusco sul Naviglio (Mi) e alle ore 18.00 un dolce caratteristico di Mirandola: la Mirandolina della pasticceria Busuoli. Lunedì 13 invece spazio alla pasticceria vegana secondo Daniele Torresani della Pasticceria I Dolci di Namura di Milano. 

Golosaria sarà anche il palco dove celebrare, con un raduno dei pizzaioli che hanno abbracciato questa filosofia, l'anniversario del Manifesto della pizza italiana contemporanea siglato nel 2012 a Vighizzolo d'Este (Pd). Domenica alle ore 16 si ritroveranno i pizzaioli di tutta Italia con Molino Quaglia che con la linea Petra ha ispirato questo cambio di direzione nella storia della pizza italiana.