-

La Golosaria più dolce di sempre

Golosaria | 09/11/2017 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Siamo a 40 artigiani del dolce, che si sommano ai maestri cioccolatieri

La Golosaria più dolce di sempre

Per gli amanti del dolce, Golosaria 2017 si configura come un’occasione unica per incontrare i più interessanti artigiani d’Italia in una selezione che si arricchisce di giorno in giorno.

Ci saranno i nomi storici di Golosaria come Pepe Mastro Dolciario, Fiasconaro, Giotto con i loro eccezionali panettoni. Accanto a questi sempre nel campo dei lievitati si assaggeranno i dolci di Infermentum, di Viganò, di Attilio Servi.

Grande spazio anche alle creme spalmabili con i migliori ingredienti d’Italia, dal pistacchio di Bronte alle nocciole piemontesi (con Ra Nissora e Nocciola Golosa) a quelle umbre (dell’azienda agricola Di Piero Luca). Tante le curiosità, dalle interpretazioni dei cannoli siciliani (di Gustosiciliano e Ammu) a quella milanese di Dolci Namura, fino alla “foglia allegra” che debutta a Golosaria quindi i biscotti di Lilià e i torroni Calabresi o la crema dolcelatte trentina che - si dice - risalga ai Templari. Golosaria insomma è l'occasione migliore per prepararsi al Natale.