-

Vino al bicchiere? Diventa una (wine)Emotion

Golosaria | 24/10/2018 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

A Golosaria una nuova area con assaggi selezionati dedicata agli operatori

Vino al bicchiere? Diventa una (wine)Emotion

Il vino al bicchiere è sempre più richiesto in winebar e ristoranti, anzi, proprio l’ampiezza dell’offerta di vini al bicchiere è diventato nella nostra guida ai ristoranti un fattore importante nel giudizio su un ristorante.

Il problema però è, in molti casi, la corretta conservazione del vino una volta aperta la bottiglia: un problema superato grazie al sistema di dispenser Wineemotion che ha visto il suo lancio internazionale dal padiglione di Vinitaly a Expo2015. Il sistema permette di refrigerare e servire vini direttamente dalla bottiglia al bicchiere e soprattutto di mantenere inalterate le caratteristiche del vino per circa quattro settimane grazie all’immissione di gas inerti come azoto e argon nelle bottiglie da dove è stato prelevato il vino.

A Golosaria gli operatori avranno modo di saggiare questa innovazione in un’area dedicata: nei dispenser saranno presenti oltre cinquanta etichette tra i Top Hundred, sia bianchi sia rossi che si potranno assaggiare liberamente grazie al barcode consegnato all’ingresso. A questo link l’elenco completo dei vini presenti nei dispenser Wineemotion.