-

La Sicilia regione ospite di Golosaria

Golosaria | 25/10/2019 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Saranno oltre cinquanta i produttori ospiti nello spazio della Sicilia, per la prima volta a Golosaria

La Sicilia regione ospite di Golosaria

Le eccellenze del settore agroalimentare siciliano si ritrovano a Milano grazie alla Regione Siciliana che tramite l’Assessorato regionale alle Attività produttive ha finanziato la partecipazione delle aziende dell’Isola alla manifestazione. Negli spazi espositivi di Golosaria ci saranno così i vini siciliani, l’olio, il pistacchio di Bronte e di Sciara e ancora il torrone passando per il cuscus e la pasticceria siciliana.

Nel capoluogo meneghino sbarcherà anche la ‘Pensabene Agroconserve’ che nel 1869 a Palermo è stata la prima industria alimentare del sud Italia specializzata nella conservazione di pesce e verdure sott’olio ma anche un’azienda giovani come l’Alicia liquori di Salemi che, nata nel 2003, ripropone le antiche tradizione del settore dei distillati. E ancora il Cioccolato di Modica Nacrè che unisce pregiati cacao monorigine provenienti dal Perù, dall’Ecuador, dal Venezuela e dal Madagascar con gli ingredienti siciliani.

Credo - commenta Mimmo Turano, assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana - che il tema proposto quest’anno da Golosaria sia molto stimolante per le nostre aziende che, come è noto, hanno spesso una lunga storia e una grande tradizione. Rimanere sul mercato ed essere competitivi per noi significa coniugare tradizione ed innovazione, ed è questo binomio che come amministrazione regionale vogliamo incoraggiare e promuovere”.

I produttori siciliani saranno anche protagonisti di un evento sul palco “i Siciliani”, domenica alle ore 18.30. In questa occasione sarà anche consegnato un premio ai prodotti più innovativi dei produttori siciliani a Golosaria selezionati da una giuria de IlGolosario.