-

Casale Monferrato: il Castello del Gusto

Golosaria | 24/01/2020 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Nella capitale del Monferrato 80 produttori di cose buone ma anche la corte delle cucine di strada e delle birre artigianali

Casale Monferrato: il Castello del Gusto

Saranno circa 80 i produttori di cose buone giunti da ogni parte d’Italia e invitati da ilGolosario, la guida alle cose buone d’Italia che da oltre vent’anni indica il meglio di ogni produzione artigianale. E qui si scopriranno delle chicche davvero uniche: dal culatello di Zibello al Castelmagno; dall’aceto balsamico tradizionale alla teoria di dolci che quest’anno offre idee per la Pasqua che verrà.

Ogni sala sarà una sorpresa, sapendo che a Golosaria è possibile incontrare le punte qualitative: i migliori risi, i migliori olii, le sfiziosità, i formaggi. Poi la corte con i birrifici artigianali e le cucine di strada che proseguiranno fino alle 23 di sabato, per vivere una vera e propria festa.