-

Apparecchiamo una colazione da favola

Golosaria | 20/11/2020 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Succhi di frutta, miele e frutta in una tavola dei sogni

Apparecchiamo una colazione da favola

Succhi e confettura ricchi di frutta, un miele che raccoglie tutte le essenze della montagna grazie all’apicoltura nomade, la frutta fresca, i plum cake realizzati con materie prime di alta qualità o per i più golosi un velo di crema spalmabile sul pane caldo. Il più dolce dei risvegli può diventare realtà con i produttori di Golosaria Fiera online



Apicoltura Cazzola
La storia dei fratelli Cazzola ha preso avvio da tre alveari diventati oggi più di duecento, curati con la pratica dell’apicoltura nomade che permette di spostarli in zone diverse d’Italia in base alle fioriture. Il loro miele è vergine, integrale, estratto dalle celle dove lo depositano le api, centrifugato, lasciato decantare e invasettatto. Al mattino sarà speciale il millefiori, o ancor meglio, la frutta secca immersa in miele d’acacia: una vera specialità. 



• Cascina Pizzavacca
Dici Pizzavacca e ti vengono in mente le coltivazione di frutta e ortaggi in riva al Po che questa famiglia porta avanti da generazioni. Inoltre, da circa quindici anni hanno avviato un'interessante attività di trasformazione che permette di averli sempre disponibili sulla tavola a partire dai Nettari da bere alla frutta fresca. La nostra preferenza però va alla bevanda di Mela Finocchio Melagrana Carota. E la vostra?



Nonna Maria 
Quando pensi alle colazioni con le marmellate della nonna… ecco, questa stessa idea ha mosso Fausto Fazi che, con la moglie Daniela Properzi, ha deciso di riprodurre le ricette della Nonna Maria in una serie di confetture e marmellate capaci i lasciare il segno. Del resto siamo in Valdaso e qui la frutta è di casa. Quella con le pesche noce della valle dell’Aso è capace di portare l’estate in tavola (anche a Natale).



Fabrizi Family
Solo due ingredienti, ovvero frutta fresca di stagione 100% italiana e zucchero di canna equosolidale, per confetture e marmellate biologiche dall’altissima concentrazione di frutta. E poi l’ingrediente non scritto, ma sempre presente, la passione. Così nasce la Duchessa di Visciola Bio che ha ancora il sapore delle visciole fresche.



Heraia
Calogero Giunta ha avuto l’intuizione di unire sotto un unico brand che rimanda al mito delle Gorgoni diverse produzioni locali che fanno perno su mandorle e pistacchi. State cercando una colazione veloce ma ricca di sapore e energia? Basta provare la Minnula, lo snack a base di mandorle siciliane delle diverse cultivar. È domenica mattina e volete rilassarvi godendovi la mattinata? Allora sarà la volta di Proserpina, a base di frutta secca e granella. Unico rischio: non alzarsi più dal tavolo.



Agroalimenta
Plum-cake, biscotti, paste lievitate ma anche una vasta teoria di confetture extra. Sembra la tavola di Pantagruel ma in realtà è solo una parte di quanto offerto da questa azienda piemontese che nasce dalla locanda La Posta della famiglia Genovesio, un nome di riferimento nel panorama della ristorazione piemontese. E sotto Natale provate una colazione con il panettone gastronomico.



Forestone
Come conciliare Milano e la frutta fresca? Chiedete a Valerio Locatelli che proprio alle porte della metropoli ha progettato il suo magnifico orto con seimila metri quadri per i piccoli frutti, 400 piante da frutto, orti integrati e persino fiori. Cominciare con il piede giusto si può, le confetture extra o i succhi di frutto senza zucchero, davvero sensazionali, che utilizzano more, lamponi, mirtilli, uva spina. 

link store online
• APICOLTURA CAZZOLA
• CASCINA PIZZAVACCA
 NONNA MARIA
• FABRIZI FAMILY
• HERAIA
 AGROALIMENTA
• FORESTONE

condividi

facebook twitter google plus LinkedIn