-

Valbona, conservare la freschezza d'Italia

Golosaria | 27/04/2017 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

L'azienda sarà a Golosaria Padova con due showcooking

Valbona, conservare la freschezza d'Italia

Conservare la freschezza delle materie prime, partendo dalle migliori materie prime certificate e coniugandole con le tecnologie all’avanguardia. Valbona arriva a Golosaria Padova come esempio di quel genio veneto capace di conquistare il mondo. Tutto infatti ha avuto inizio da un acetificio acquistato nel 1962 e l’intuizione della prima generazione di puntare sui sottaceti.

Poi negli anni Novanta, con l’arrivo della seconda generazione (le famiglie Marchetti e Cavallini) l’apertura di nuovi mercati e l’inserimento di prodotti innovativi. Così Valbona nell’arco di mezzo secolo è diventata un punto di riferimento dell’industria conserviera di qualità in Italia e nel mondo (dove le esportazioni sono rilevanti). Oggi il marchio Valbona identifica una serie di prodotti che spaziano dai pesti alle salse ai patè, quindi verdure in salamoia, in agrodolce, senza dimenticare i due punti di forza della produzione che sono i sottolio (tra cui spiccano le verdure grigliate) e i sottaceti.

Ultimo nato è il marchio Magie delle natura che raggruppa una serie di prodotti dedicati al mondo green ed healty. In questa linea, che ha debuttato con i flan (broccoli, zucca e radicchio gli ultimi aggiornamenti), sono state inserite le Veganette, veri e propri salumi vegetali a fette, arricchiti da semi di canapa e lino, ai gusti peperone, pomodoro, spinaci, carciofi. Questi nuovi prodotti e quelli più tradizionali si possono gustare in purezza oppure possono essere sfruttati in cucina, in tante ricette, come accadrà a Golosaria dove saranno interpretati in due showcooking.