-

Il Durello rende frizzante Golosaria

Golosaria | 02/06/2016 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Dieci aziende che producono il brut da uve Durella a Villa Giusti del Giardino

Il Durello rende frizzante Golosaria

È il brut che più somiglia allo Champagne. Questa la sfida di Paolo Massobrio che per Golosaria a Bassano del Grappa si appresta ad accogliere il Consorzio, che sarà presente con 10 aziende di punta capaci di mostare la grande vertalitilità di questo vino.

Sabato pomeriggio, alle 18, Paolo Massobrio e Marco Gatti guideranno anche una degustazione di questi brut tutti da scoprire, che saranno a Villa Giusti del Giardino per tutti i due giorni, ad accompagnare la kermesse sull’innovazione del gusto in terra Veneta.

E anche il Durello è un’innovazione - dice Paolo Massobrio - capace di mostrare il valore di quei territori vulcanici che conferiscono al vino una straordinaria sapidità. Dieci cantine e tanti tipi di Durello, affinati per tanti mesi, capaci di confrontarsi con i migliori brut del mondo".

Le dieci aziende che hanno aderito a Golosaria sono: Bastianello, Casa Cecchin, Corte Moschina, Fattori Vini - Vera Passione, Fongaro, Franchetto, Marcato, Montecrocetta, Sandro De Bruno e Vitevis. Ognuno porterà il meglio della propria produzione.

Partner


  •       

          

Partner tecnico

Con il patrocinio di