-

Bollicine e pizza contemporanea: l'abbinamento sublime

Golosaria | 04/06/2018 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Da Bassano del Grappa arriva la codifica di un abbinamento sublime: i grandi brut italiani accompagnano la pizza contemporanea, genericamente conosciuta come pizza gourmet

Bollicine e pizza contemporanea: l'abbinamento sublime

L'esperimento ieri a Golosaria a Bassano del Grappa dove l'associazione delle pizzaiole "Donne di pizza donne di cuore" ha proposto due creazioni di focaccia farcita, realizzata con la farina Petra del Molino Quaglia dove si sono conosciute.

E i due brut erano la Ribolla e il Tanni pas dosè della Tenuta Stella di Dolegna del Collio, uno Chardonnay, quest'ultimo, che sta sui lieviti 48 mesi, dalle note minerali e con la nuance di frutti esotici. "Un abbinamento cremoso, fine, di assoluta piacevolezza" - ha commentato Marco Gatti che insieme a Paolo Massobrio ha guidato la degustazione.

"La pizza contemporanea, che ha un topping di prodotti di alta qualità chiede l'abbinamento con i nostri migliori prodotti enologici - ha chiosato Massobrio - un brut con la pizza è quanto di meglio si possa pensare". Fra il pubblico diversi operatori e appassionati che hanno commentato, annuito, provando un'esperienza che merita d'essere replicata in tutte le pizzerie di valore.