-

Carlo e Camilla a Bassano

Golosaria | 26/05/2018 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Assaggeremo un cocktail dedicato a Bassano e al Veneto, ideato dal barman del locale milanese di Cracco

Carlo e Camilla a Bassano

Carlo sta per Cracco: perchè questo locale innovativo che concilia cucina e cocktail (a prezzi moderati) e ambientato in un edificio post industriale è una creazione dell’ex giudice di Masterchef, anche se non è gestito direttamente da lui.

A Golosaria quindi ci sarà proprio una rappresentanza di Carlo e Camilla in segheria per raccontare il loro punto di forza, il cocktail: per l’occasione Federico Volpe, bar manager, ha studiato una speciale ricetta dedicata proprio ai prodotti locali (e che assaggeremo domenica alle 18,30 abbinata alle creazioni di Riccardo Antoniolo).

Sorprendente la ricetta, che prevede Gin Marconi 46, Sarpa Oro di Poli, Cordiale al Morlacco e miele del Grappa, Crusta di tuorlo d’uovo marinato e Aria di asparago bianco e acqua di cedro Nardini. 

Un regalo di Carlo (Cracco) al suo teritorio d’origine: lo chef infatti originario di Creazzo - paese reso celebre tra i gastronomi anche dal broccolo fiolaro - è molto legato al territorio bassanese e ha subito aderito in modo entusiasta alla proposta di Roberto Astuni.