-

Dal campo alla tavola tramite la rete

Golosaria | 13/11/2020 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Direttamente da Golosaria Fiera on line le realtà che portano frutta, verdura ma anche farine, riso e carni dalla campagna in città. Con un click

Dal campo alla tavola tramite la rete

Portare la campagna in città oggi è più facile sia per il fresco, sia per carni, conserve, riso e farina. Abbiamo selezionato a Golosaria Fiera online i progetti innovativi per conciliare campagna e città. 

Fructa
Una realtà nata per portare sulle tavole di tutta Italia i migliori prodotti ortofrutticoli con filiera controllata. Consegna personalmente oppure in modalità "senza contatto" entro 48 ore lavorative nelle maggiori città italiane e entro 72 ore lavorative negli altri comuni, senza costi aggiuntivi. 



• Made in Pavia
Una bella idea che nasce per sostenere le aziende locali del pavese in un momento di difficolt
à. L’offerta si declina in 5 box tra cui scegliere contenenti diversi prodotti come formaggi, salumi, biscotti, riso, cioccolato, vino, amari. Liniziativa ha anche un lato benefico, infatti per ogni box acquistato verrà donato 1all’Associazione Onlus Piccolo Chiostro.



Cascina nelle Terre di Ghiaia
Questo è un progetto che coinvolge un intero territorio, le Terre di Ghiaia, a cavallo delle province di Milano, Bergamo e Cremona e riunisce in una cooperativa una ventina di piccoli produttori della zona che diventano protagonisti de
La Bottega del Contadino” un’app che permette di acquistare in tutta comodità salumi e carni di Covo (Bg), formaggi di Cassano dAdda (Mi) e caviale di Pandino (Cr).



• Coltiviamo Lombardia 
Lo storico Caseificio Carioni ha lanciato un ambizioso progetto di rete tra piccoli produttori agricoli del territorio lombardo. Alcuni coltivano mirtilli, altri producono miele e poi ancora coltivano riso e cereali, grani antichi, ma anche ortaggi, erbe aromatiche o fiori, ma c’è anche chi alleva galline e cavalli. Un piccolo mondo che arriva direttamente a casa.



Molino Bongiovanni - Tibiona
La storia di Aldo Bongiovanni e del mulino che porta il suo nome è quella di una scommessa (vinta): puntare su materie prime biologiche tra cui la rarissima spelta, cereale diffuso nell
anno Mille, ma anche mais Ottofile, Marano, Pignolet e una varietà incredibile di sfarinati come integrale di riso, di mais, di ceci, di castagne, oltre ad avena, orzo e coltivazioni particolari come la quinoa e il bulgur. Questi, insieme a unampia gamma di alimenti sempre bio, sono andati in rete con lecommerce Tibiona, diventato un vero e proprio punto di riferimento per prodotti pressoché introvabili. e premiato dal Corriere della Sera come il primo sito dinamico in Italia.

LINK STORE ONLINE 
- Fructa
- Mi piace - Il Buono di Pavia a Casa Tua
- Cascina nelle Terre di Ghiaia 
- Coltiviamo Lombardia 
-  Molino Bongiovanni - Tibiona

condividi

facebook twitter google plus LinkedIn