-

Scopri la Barbera d’Asti nella degustazione online

Golosaria | 05/11/2020 Stampa STAMPA
Invia INVIA
Invia questa pagina a:


INVIA

Con Paolo Massobrio e Filippo Mobrici, presidente del Consorzio Tutela Barbera d’Asti e vini del Monferrato

Scopri la Barbera d’Asti nella degustazione online

Golosaria e Barbera d’Asti, un incontro che si rinnova anche online. Dopo la degustazione in presenza andata in scena a Golosaria Monferrato, la Barbera d’Asti torna protagonista anche in una degustazione online che ha visto la partecipazione di Filippo Mobrici, presidente del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, e di Paolo Massobrio.


Cinque gli assaggi che potrete scoprire virtualmente e che vogliono rappresentare alcune tra le declinazioni territoriali più rappresentative del rosso piemontese più esportato nel mondo. La barbera, infatti, è il vitigno più diffuso sul territorio piemontese: il 35% della superficie pari a 50mila ettari concentrati soprattutto nel sud del Piemonte, tra Astigiano e Alessandrino. Il Monferrato, insomma, dov’è possibile trovare due denominazioni principali: la Barbera d’Asti e la Barbera del Monferrato (con le declinazioni di superiore per entrambe), a cui si è aggiunto ultimamente il riconoscimento della zona Nizza

La Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, però, ha voluto partecipare a Golosaria non soltanto attraverso il wine tasting, ma anche con uno stand virtuale che potrete scoprire attraverso la piattaforma di Golosaria Fiera online come anche nella scheda pubblicata su questo sito. Qui sarà possibile approfondire i dati non solo sulla Barbera d’Asti ma sulle diverse denominazioni rappresentate tra cui la nuova Docg Terre d’Alfieri e lo spumante Doc Marengo.

condividi

facebook twitter google plus LinkedIn